Wednesday, May 22nd

Last update07:25:01 AM GMT

Bandi e avvisi

Prefettura di Roma, nuovo bando per servizi accoglienza stranieri

Nella giornata del 1 luglio 2015, il Prefetto di Roma Franco Gabrielli ha siglato il bando per la conclusione di un nuovo accordo quadro con più soggetti economici per la fornitura di servizi di accoglienza a cittadini stranieri richiedenti asilo.

La Prefettura ha ritenuta necessaria la pubblicazione in considerazione del fatto che la precedente procedura, indetta nel febbraio 2015, non ha consentito di soddisfare integralmente il fabbisogno di posti necessario. Tra gli aspetti qualificanti del nuovo bando si segnalano la maggiore attenzione ai servizi di assistenza socio sanitaria - quali l'orientamento, il supporto e l'accompagno per la fruizione dei servizi socio assistenziali e sanitari - nonché la richiesta di specifici servizi per l'integrazione che spaziano dai corsi di lingua italiana all'informazione sulla disciplina in materia di immigrazione e sulle procedure da seguire per proporre richiesta di asilo. Le proposte verranno selezionate con il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa, da valutare attribuendo un adeguato rilievo ai progetti di assistenza e integrazione. Il periodo minimo di esperienza nel settore richiesto ai soggetti che desiderano partecipare alla procedura è stato ridotto da un anno a sei mesi, estendendo al contempo la possibilità di concorrere anche a operatori attivi nell'accoglienza residenziale o nei servizi di orientamento e sostegno in favore di richiedenti e beneficiari di protezione internazionale.

Preme sottolineare, infine, che gli immobili individuati dai soggetti che intendono partecipare alla gara dovranno rispettare la normativa vigente in materia residenziale, sanitaria, di sicurezza antincendio e antinfortunistica e che la Prefettura, in seguito alla verifica dell'idoneità dei locali, non procederà a stipulare alcun contratto qualora siano riscontrate irregolarità nelle strutture proposte.

Provincia di Viterbo. Contributi per isole ecologiche e ecocentri

La Provincia di Viterbo ha indetto i bandi per completare e costruire ex novo le isole ecologiche e/o gli econcentri e concedere i contributi per la raccolta differenziata.

Ultimi giorni per il bonus sull'edilizia scolastica del DL enti locali

Ai Comuni restano pochi giorni (entro le ore 24 del 30 giugno 2015) per presentare la domanda per esclusione dal Patto di stabilità 2015 le spese per gli interventi di messa in sicurezza degli edifici scolastici.

Mutui a tasso zero per impianti sportivi, proroga del bando al 30 giugno

Nell’ambito del “Bando per progetti di efficientamento energetico e messa in sicurezza di impianti sportivi comunali”, è stato posticipato al 30 giugno 2015 il termine per la sola presentazione di progetti per l’accesso ai mutui a tasso zero per ulteriori 100 impianti con qualsiasi superficie di gioco.

Provincia di Latina. Contributi per biblioteche di interesse locale

Il Settore Politiche della Scuola e Sociale della Provincia di Latina ricorda la scadenza del 30 giugno 2015 come data ultima di adozione dell'atto deliberativo, previsto per la formulazione delle richieste da parte degli Enti Locali e dei soggetti titolari di musei e biblioteche di interesse locale, ai sensi della L.R. 42/97, per la preparazione della proposta per il Piano 2016.

Città metropolitana: proroga per bando progetti di sviluppo

La Città metropolitana di Roma ha prorogato al 30 giugno il termine per la presentazione da parte dei Comuni di piani strategici e di sviluppo economico.

Provincia di Latina. Prorogato bando per potenziamento raccolta differenziata

Con Determinazione dirigenziale n. 557 del 29 maggio 2015 la Provincia di Latina ha prorogato al 15 giugno 2015 la scadenza del "Bando per il potenziamento della raccolta differenziata e prevenzione e riutilizzo dei rifiuti urbani. DGR Lazio 406/2012 risorse anno 2013 e DGR Lazio 547/2014 risorse anno 2014".

4 giugno 2015

Ministero Interno. Gestioni associate, online i moduli per i contributi

E' online il modello del certificato del 2015 per la richiesta del contributo spettante alle unioni di Comuni e alle comunità montane sui servizi gestiti in forma associata. Il testo del decreto 25 maggio 2015 in corso di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale.

Regione. Contributi per progetti di lotta al tabagismo nelle scuole

Con Deliberazione dell'Ufficio di Presidenza 14 maggio 2015, n. 47, la Regione Lazio ha approvato un “Bando per la concessione di contributi economici a sostegno di progetti sui temi della lotta al tabagismo e i danni provocati dal fumo, da attuare nelle scuole secondarie di primo e di secondo grado della Regione Lazio”.

Pag 6 di 22