Thursday, Aug 06th

Last update07:42:55 AM GMT

Sei qui: Area Legislativa Delibere Bonus facciate: cosa prevede la Legge di bilancio 2020

Bonus facciate: cosa prevede la Legge di bilancio 2020

Nella Legge di bilancio 2020 è stato inserito il "Bonus facciate" (art. 1, commi 219-224), il provvedimento che stabilisce una detrazione del 90% dall'imposta lorda per le spese relative agli interventi di ristrutturazione o restauro delle facciate degli edifici.

Da parte di Federarchitetti sono arrivate una serie di indicazioni utili ad agevolare le acquisizioni del beneficio fiscale.

Relativamente all’ottenimento del beneficio fiscale, il comma 219 dell’ Articolo 1 della legge n. 160 del 27 dicembre 2019 (legge di bilancio), fa riferimento a spese documentate e sostenute nell’anno 2020. In caso in cui l’appalto venga affidato a un’impresa che pratica modalità di pagamento fino a 10 anni, il pagamento dell’impresa sarebbe effettuato comunque nel 2020 dal condominio o dal proprietario mediante la banca, a cui da parte del condominio verrebbe rimborsato l’importo finanziario anche negli anni successivi all’esecuzione dei lavori. In questo modo, sarebbe possibile beneficiare della detrazione a prescindere dal fatto che essa venga restituita alla banca in 12/24 o 120 rate e garantirebbe il diritto al riconoscimento del bonus. Viene anche precisato che le banche o le società finanziarie che praticano questo tipo di finanziamento, stabiliscono che sia il Direttore dei Lavori a rilasciare al privato o al condominio committente i documenti, quali la contabilità finale, la relazione al conto finale, certificato per il pagamento del conto finale e certificato di regolare esecuzione.