Wednesday, Jun 23rd

Last update08:04:02 AM GMT

Sei qui: Area Legislativa Delibere Regione, al via dal 1° maggio le domande di accreditamento alla Rete regionale delle dimore e ville

Regione, al via dal 1° maggio le domande di accreditamento alla Rete regionale delle dimore e ville

Scarica questo file (Rete dimore storiche.pdf)

A partire dal 1° maggio e fino al 30 giugno è possibile presentare la domande di accreditamento alla Rete regionale delle dimore, ville, complessi architettonici e paesaggistici, parchi e giardini di valore storico e storico-artistico della Regione Lazio.

La Rete è finalizzata a promuovere e sostenere interventi di valorizzazione, fruizione, conoscenza, informazione e formazione relativamente ai beni indicati che siano stati dichiarati di interesse culturale o pubblico ai sensi del Codice dei beni culturali e del paesaggio (D lgs. 22 gennaio 2004, n. 42) e presenti sul territorio della Regione.

L’accreditamento alla Rete è requisito per l’eventuale concessione di forme di sostegno per interventi di piccola manutenzione e valorizzazione le cui condizioni saranno specificate attraverso appositi avvisi pubblici.

La Rete è costituita senza termine di durata ed è soggetta ad aggiornamento annuale per i nuovi accreditamenti.

Possono presentare domanda i soggetti pubblici o privati proprietari di dimore, ville, complessi architettonici e paesaggistici, parchi e giardini di valore storico e storico-artistico, aventi natura di bene culturale o paesaggistico e ambientale e dichiarati di interesse culturale o di notevole interesse pubblico ai sensi del decreto legislativo 22 gennaio 2004, n. 42 (Codice dei beni culturali e del paesaggio) e successive modifiche, insistenti sul territorio della Regione.

Per tutti i requisiti e i dettagli sulla presentazione delle domande scarica il Bando in Allegato.

Allegati:
Rete dimore storiche.pdf[ ]765 Kb