Monday, Sep 26th

Last update10:34:57 AM GMT

Sei qui: Area Legislativa Delibere Viminale, al via un Tavolo dedicato ai minori stranieri non accompagnati

Viminale, al via un Tavolo dedicato ai minori stranieri non accompagnati

Il ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, ha presieduto oggi al Viminale il Tavolo di Coordinamento Nazionale previsto dall’articolo 29 del decreto legislativo 19 novembre 2007, n. 251.

Nel corso della riunione la titolare del Viminale ha accolto la proposta di attivare un tavolo dedicato ai minori stranieri non accompagnati.

L’incontro è stato l’occasione per anticipare i temi che saranno sviluppati con il nuovo Piano di Integrazione per i titolari di protezione internazionale, in correlazione con le risorse europee del nuovo ciclo finanziario Fami-2021-2027, secondo la programmazione che sarà a breve sottoposta alla Commissione Europea.

È stato fatto anche il punto sulle procedure di emersione del lavoro irregolare dei cittadini stranieri, sulle prospettive di ampliamento del Sistema di Accoglienza e Integrazione (SAI) e sulle iniziative adottate per fare fronte all’arrivo dei cittadini afghani a seguito della crisi politica in quel Paese.

All’incontro hanno preso parte, tra gli altri, il capo del dipartimento per le Libertà Civili e l’Immigrazione, Michele di Bari, il vice capo del dipartimento, Daniela Parisi, i direttori centrali competenti in materia di immigrazione, e il presidente della Commissione Nazionale per il diritto di asilo, Saverio Ordine, oltre ai rappresentanti del dipartimento Affari regionali della Presidenza del Consiglio dei ministri, dei ministeri del Lavoro e delle politiche sociali, dell’Istruzione, della Salute, di Upi, Anci, Unhcr e del Tavolo nazionale asilo.

Fonte: Viminale