Saturday, Aug 24th

Last update07:19:26 AM GMT

Sei qui: Area Legislativa Normative

Normative

Imu e Tasi: tripla scadenza il 30 giugno

30 giugno con triplice scadenza per Imu e Tasi. Sarà infatti possibile beneficiare del ravvedimento breve per i tributi locali 2015 (con una sanzione dello 0,2% per ogni giorno di ritardo nel pagamento); procedere alla dichiarazione Tasi e Imu 2015; sanare con ravvedimento operoso l’omesso o insufficiente versamento dell’Imu o della Tasi 2014.

Istanza al Comune per correggere il codice dei tributi errato

Entra in gioco la Legge 147/2013 nel caso di imprecisioni da parte del contribuente nella compilazione dei codici tributo o nella individuazione del Comune competente.

Ennesima proroga per Equitalia, si arriva al 31 dicembre

Arriva l’ennesima proroga per Equitalia. Il Dl Enti Locali di imminente discussione posticipa infatti di altri sei mesi la fine del servizio di accertamento e riscossione della Spa, portandola al 31 dicembre 2015.

Chiarimenti del MEF su dichiarazione Tasi

Il Dipartimento Finanze, avvicinandosi la scadenza per le dichiarazioni Tasi fissata al 30 giugno, con la circolare 2/DF/2015, ribadisce quanto già affermato nella risoluzione n. 3/DF, che quindi non è necessaria l’approvazione di un apposito modello di dichiarazione TASI, essendo a tale scopo valido quello previsto per la dichiarazione dell’imposta municipale propria (IMU), approvato con decreto del Ministro dell’economia e delle finanze 30 ottobre 2012.

Patto di stabilità più lento per gli enti locali

Allentati i vincoli del patto di stabilità interno a favore di comuni, province e città metropolitane per consentire più margini negli investimenti su cura del territorio ed erogazione di servizi.

Aggiornamento aliquote addizionale comunale Irpef 2014

Il Ministero dell'Economie e Finanze ha pubblicato il Comunicato del 9 giugno 2015, relativo a "Aggiornamento dell’elenco delle aliquote dell’addizionale comunale all’IRPEF per il 2014".

Dichiarazione Tasi, circolare dal Mef

Il Ministero dell'economia e Finanze ha pubblicato la circolare 2/DF del 3 giugno 2015 "Imposta municipale propria (IMU) e Tributo per i servizi indivisibili (TASI)
– Problematiche concernenti  gli obblighi dichiarativi".

Nuova contabilità rinviabile al 2016

Gli enti locali possono rinviare al 2016 la nuova contabilità economico-patrimoniale, il piano dei conti integrato e il bilancio consolidato.

Imu agricola, il Mef chiarisce

Dal Ministero dell'Economia e Finanze chiarimenti sull'Imu agricola:

http://www.finanze.it/export/download/Imu/FAQ_IMU_agricola_2852015.pdf

 

29 maggio 2015

Pag 6 di 35