Thursday, Aug 06th

Last update07:42:55 AM GMT

Sei qui: Area Legislativa Normative Comuni, le indicazioni sulla banca dati nazionale delle Dat in una circolare del Viminale

Comuni, le indicazioni sulla banca dati nazionale delle Dat in una circolare del Viminale

Scarica questo file (circ-002-servdemo-31-01-2020.pdf)

Con una circolare diffusa nei giorni scorsi (il 31 gennaio), il Viminale ha reso note le indicazione tecnico-operative a cui i Comuni devono attenersi per la raccolta dati che formeranno la banca dati nazionale delle disposizioni anticipate di trattamento (Dat), istituita presso il ministero della salute e gestita dalla direzione generale competente in materia di digitalizzazione e sistemi informativi sanitari.

Nel documento sono esplicati i dettagli di quanto stabilito dal decreto Salute del 10 gennaio 2020, ovvero su come raccogliere le copie dei testamenti biologici nella banca dati nazionale e le modalità di accesso che interessano i soggetti legittimati per legge.

Tra questi, rientrano «gli ufficiali di stato civile dei Comuni di residenza dei disponenti, o loro delegati, nonché gli ufficiali di stato civile delle rappresentanze diplomatiche o consolari italiane all'estero».

Allegati:
circ-002-servdemo-31-01-2020.pdf[Circolare n. 2/2020]783 Kb