Saturday, Oct 20th

Last update08:13:31 AM GMT

Sei qui: News Camminitaliani.it Ambiente, il fascino dei territori laziali su 'Ulisse il piacere di viaggiare'

Ambiente, il fascino dei territori laziali su 'Ulisse il piacere di viaggiare'

E-mail Stampa PDF

“La Riserva Naturale regionale di Monterano sarà protagonista della prima puntata della trasmissione di Alberto Angela, Ulisse il piacere della scoperta, in onda domani in prima serata su Rai Uno. Ancora una volta viene valorizzato il fascino dei territori laziali, in questo caso, di un’area protetta, dalla notevole varietà morfologica e ambientale, che comprende i resti dell'affascinante "città morta" di Monterano, abbandonata a inizio Ottocento, su uno sperone tufaceo tra i monti della Tolfa e il lago di Bracciano. L'ambiente naturale che circonda i ruderi dell’antica Monterano - con la Chiesa e il Convento di San Bonaventura, la prospiciente fontana ottagonale e il Palazzo Baronale, costruiti su progetto di Lorenzo Bernini – sono un patrimonio inestimabile di grande bellezza, tra pascoli, boschi e corsi d'acqua. Nella puntata che andrà in onda verrà rappresentato un duello seicentesco, davanti la facciata della Chiesa Convento di San Bonaventura.L’antica Monterano è stata da sempre vocata a set cinematografico, per un centinaio di film dagli anni cinquanta fino a oggi, coerenti con quanto consentito all’interno dell’area protetta, gestita dal Comune di Canale Monterano”.

Lo comunica in una nota l’Assessorato Agricoltura, Ambiente e Risorse Naturali della Regione Lazio.