Sunday, Dec 16th

Last update12:49:12 PM GMT

Sei qui: News giurisprudenza Tar Lazio, respinto ricorso Savarino su Anticorruzione

Tar Lazio, respinto ricorso Savarino su Anticorruzione

E-mail Stampa PDF

A seguito dell’udienza del 29 maggio scorso il Tar del Lazio ha respinto il ricorso avanzato dal Dott. Pompeo Savarino nei confronti della Regione Lazio. Il dott. Savarino, nominato responsabile dell’Anticorruzione dalla Regione Lazio, lamentava l’interruzione del rapporto professionale, chiedendo al Tribunale Amministrativo regionale di poter tornare a ricoprire l’incarico precedentemente assunto. Il Tar del Lazio ha rigettato la richiesta di sospensiva e ha rimesso la competenza al Giudice del Lavoro. La sentenza del Tar dimostra l’assoluta correttezza dell’azione della Regione Lazio in questa vicenda perché, a fronte della gravità delle lamentele del ricorrente, il giudice amministrativo non ha ritenuto di doverle considerare meritevoli.

Lo comunica in una nota la Regione Lazio.