Tuesday, Dec 12th

Last update08:02:28 AM GMT

Sei qui: News Legautonomie Riqualificazione Roma - Viterbo Facciamo il punto

Riqualificazione Roma - Viterbo Facciamo il punto

E-mail Stampa PDF

Nei primi mesi del 2018 partiranno i lavori di ammodernamento e potenziamento di 5km della ferrovia Roma - Viterbo nelle tratte Riano - Morlupo e Montebello - Riano.

I lavori per adeguare una tratta ferroviaria strategica e sempre più frequentata per i collegamenti da e verso la Capitale sono attesi da anni dai pendolari che ogni giorno percorrono il tragitto che collega Roma alle zone urbane del quadrante nord della Capitale fino a Viterbo.

Il bando di gara da oltre 100 milioni che si chiuderà il 2 gennaio è stato promosso da Astral (Azienda Strade Lazio).

Il raddoppio rivede tutta la sede ferroviaria esistente realizzando rettifiche di tracciato con un aumento dei raggi di curvatura al di sopra dei 250 metri. Inoltre, è previsto il potenziamento degli impianti di trazione elettrica e la realizzazione dell'impianto di segnalamento e di controllo della circolazione ferroviaria. Le rettifiche di tracciato consentiranno una diminuzione della lunghezza dei binari da 7,213 km a 5,989 km e una diminuzione delle percorrenze da circa 17 minuti a circa 10 minuti.

Ne parleremo il 30 novembre a Morlupo con il Presidente di Legautonomie Lazio, Bruno Manzi, l'on. Emiliano Minnucci, deputato in Commissione Trasporti; il sindaco di Magliano Romano e componente della Direzione regionale di Legautonomie, Ercole Turchi; l'Amministratore Unico Astral, Antonio Mallamo; l'Assessore alle Politiche del Territorio e Mobilità della Regione Lazio, Michele Civita. L'incontro pubblico sarà moderato dal giornalista Daniele Macheda.