Wednesday, Jun 23rd

Last update08:04:02 AM GMT

Sei qui: News Legautonomie Luciano Romanzi, l'addio di ALI Lazio

Luciano Romanzi, l'addio di ALI Lazio

E-mail Stampa PDF

L’associazione delle autonomie locali del Lazio, ALI Lazio, appresa la scomparsa del sindaco di Licenza, Luciano Romanzi, esprime cordoglio ai suoi famigliari, alla comunità di Licenza e della comunità montana dell’Aniene e ai suoi collaboratori.

“Ho appreso con sgomento la notizia della prematura scomparsa di Luciano Romanzi, pochi minuti prima, come da quando ci conosciamo, gli avevo inviato gli auguri per il suo sessantaduesimo compleanno”, commenta il presidente di ALI Lazio, Bruno Manzi.

“Con Lui ho condiviso l’esperienza di Sindaco, quella di Assessore provinciale, nella Giunta a guida di Enrico Gasbarra, e la lunga militanza nelle associazioni di rappresentanza degli Enti locali anche quale componente della Presidenza di ALI Lazio.

Ho sempre apprezzato la sua determinata pacatezza nell’affrontare le questioni, la sua capacità di ascolto delle posizioni, anche quelle più distanti dalle sue e la costante volontà di ricercare sempre soluzioni di equilibrio che comprendessero anche le posizioni dei suoi interlocutori.

Mi mancherà e mancherà a tutto il mondo delle autonomie locali del Lazio”, conclude Manzi.